L’Arena Rogadeo incontra il poliedrico Enzo Piglionica

Questa sera, eccezionalmente all’interno della splendida cornice del Torrione Angioino, le immagini cinematografiche dell’ “Arena Rogadeo” – attività promossa ed organizzata dall’associazione “Just Imagine” con il patrocinio del Comune di Bitonto e il Parco delle Arti -, incontrano il racconto musicale del regista Enzo Piglionica.
Vi aspetta, quindi, un viaggio nei linguaggi di un artista poliedrico reduce dal successo al festival Cortinametraggio dove, per il booktrailer “Pornokiller”, ha vinto il Premio Rai Cinema per la qualità cinematografica.
L’autore presenterà i videoclip “Io diventerò qualcuno” di Caparezza, realizzato all’interno del Teatro “Traetta” di Bitonto, ed un video esclusivo live dell’artista molfettese; “Come fiori” dei C.f.f.; “Carnevo” de Il guaio; “Make Love” dei Neri per caso; “Nuntereggaepiù” di Roy Paci.
Molti i musicisti che si rivolgono a Piglionica per la realizzazione dei propri videoclip musicali: scopriremo la musicalità e l’originalità della tessitura filmica, che diventa cifra stilistica del regista, grazie alla critica cinematografica Carmen Albergo e alla giornalista Carmela Loragno.

Appuntamento, quindi, alle 20.45 presso il Torrione Angioino, piazza Cavour – Bitonto

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here