La Tana d’Autunno: va in scena stasera ‘La Bella Tarantolata nel grano’

Quarto appuntamento della rassegna teatrale “La Tana d’autunno”, una panoramica sulla migliore produzione pugliese nata “nei e tra” i Teatri Abitati, in programmazione tra ottobre e dicembre al Castello di Barletta: nove produzioni di nuova drammaturgia testuale e visiva che testimoniano il fermento di un territorio guardato con ammirazione nel panorama culturale nazionale. Stasera è la volta di La Bella Tarantolata nel grano, una commedia musicale del Teatro dei Borgia.

La commedia racconta di un viaggio lungo oltre 2000 km per realizzare un reportage on the road sulla Puglia del grano: dal Gargano alla Terra di Bari fino ad arrivare nel Salento magico della Taranta. Un viaggio lungo il tacco d’Italia, un percorso improbabile sulla strada del pane e delle tradizioni pugliesi alla scoperta di una terra generosa e accogliente, piena di contraddizioni e ricca di sapori intensissimi. Ma anche un viaggio diagonale alla scoperta di sé e di quello che è realmente autentico, per scoprire che cambiare si può e che la legge per cui gli opposti si attraggono e si combinano, sino a trasformarsi in qualcosa di diverso e probabilmente migliore, trova sempre nuove conferme. Come le ricette del pane, che partono dagli stessi ingredienti per generare un’incredibile quantità di varianti.

Trama: Paolo e Bella conducono una trasmissione dedicata all’enogastronomia alla tv di Stato svizzera. Si detestano, ma per uno strano scherzo del destino vengono spediti insieme in Puglia a girare un reportage on the road in un furgoncino Volkswagen degli anni 70. Lui è un videomaker disadattato e scansafatiche. Lei una stella della televisione. Nella loro storia incontreranno anche una capra mistica, un frate filosofo, una madre con un segreto, un direttore di rete con un passato da contestatore.

Commedia musicale on the road
D
rammaturgia del Teatro dei Borgia
Adattamento Margherita Cristiani
Con Elena Cotugno, Michela Diviccaro, Papaceccio MMC, Raffaella Distaso e Gianpiero Borgia
Musiche Papaceccio MMC
Movimenti coreografici Stefania D’onofrio
Regia Gianpiero Borgia

 

BIGLIETTERIA: Rivellino del Castello, intero € 10 – ridotto € 8, speciale gruppi: € 5 a persona, per gruppi di minimo 5 persone.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here