La maggioranza latita: deserta la prima seduta di consiglio comunale dopo la pausa estiva

Ricomincia con slancio l’attività dell’amministrazione comunale, segnando la prima seduta di consiglio comunale andata deserta dopo la pausa estiva.

L’assise di oggi non ha infatti avuto luogo perché nell’aula consigliare, nonostante l’attesa, ad essere presenti erano solo dieci consiglieri, un numero insufficiente anche solo per dare inizio alla discussione (ricordiamo che il numero minimo dei presenti per iniziare la discussione dei punti all’ordine deve essere minimo di undici). Piuttosto grave l’assenza quasi totale della maggioranza, che contava in aula solo i consiglieri Desario e Francabandiera, con Scelzi che ha sostituito il Presidente del Consiglio Peschechera, assente, nelle sue funzioni per questa brevissima assise.

La seduta è quindi andata deserta e il consiglio rinviato a data da destinarsi. Da fonti attendibili abbiamo saputo che la nuova data verrà fissata dopo l’imminente conferenza dei capigruppo, tuttavia la data più probabile per la prossima seduta pare essere l’8 e il 9 settembre, rispettivamente data di prima e seconda convocazione.

Si aspettano a breve nuovi aggiornamenti.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here