Kombat Mania-Boxe Edition, la tappa di Barletta è un successo

Kombat Mania-Boxe Edition

Un’importante cornice di pubblico, grande attenzione ai dettagli e un altro piccolo ma pesante passo per consacrare Barletta ai vertici nazionali del pugilato. Questo ha rappresentato Kombat Mania-Boxe Edition, evento di caratura nazionale andato in scena domenica 28 aprile presso la tensostruttura dello stadio Manzi-Chiapulin di Barletta, in via dei Mandorli. Organizzata da Kombat Academy Barletta del maestro Antonio Lisi e patrocinata da CONI, CSEN e FPI (rappresentati a Barletta dai vertici regionali e nazionali), la lunga giornata di gare ha coinvolto atleti e professionisti di ogni ordine di età. “Non è semplice saper calamitare con tanta frequenza l’interesse di atleti e pubblico  – è il commento di Antonio Lisi, coach e maestro della Kombat Academy – abbiamo vissuto una giornata intensa, tenendo conto anche del fatto che oggi metter su dei match di alto livello in Italia e in particolare al Sud non è semplice”. A completare la serata, le ottime prestazioni dei rappresentanti barlettani sul ring: su tutti, Angelo Ragnatela e Raffaele Fiorentino, entrambi Junior (15 anni) e rispettivamente impegnati nelle categorie -57 e -75 kg, tesserati della palestra Kombat Academy.  In gara c’è stato anche Alessandro Scagliarino, già campione regionale di pugilato e tesserato per la Kombat Academy: per lui la tappa di Barletta è risultata fondamentale nella preparazione verso i campionati italiani assoluti in programma dall’8 al 12 maggio a Roccaforte di Mondovì (Cuneo).

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here