Julian Cjrian, studente dell’IPSIA Archimede, raggiuge il 3° posto in una gara nazionale tra Istituti professionali

Julian Cjrian

Conclusa nei giorni scorsi all’Alberti di Rimini la sfida tra gli Istituti professionali Italiani con indirizzo “Manutenzione e assistenza tecnica, opzione apparati, impianti e servizi tecnici industriali e civili”, alla quale ha partecipato lo studente Julian Cjrian, della 4B, dellIpsia “Archimede” di Barletta, seguito dal Prof. Lorenzo Daloiso, classificandosi al 3° posto. 

I partecipanti, provenienti da tutta Italia, in tutto 16,  hanno vissuto un tre giorni, dall’11 al 13 aprile, sottoponendosi ad una serie di prove tecniche e di collaudo: progettare un impianto civile e trovare un guasto in un impianto industriale oltre a impegnative prove teoriche, il tutto sotto l’occhio vigile del ministero. Un’occasione per i ragazzi anche per mettersi in luce sul mercato, a sostenere l’iniziativa, infatti, c’erano anche molte aziende del territorio.

Primo classificato Davide Fiorentin, Ipsia “F. Lampertico”, Vicenza; secondo classificato, Joshua Nicolas, Isi “Garfagnana”, Lucca.

“Sono soddisfatto del risultato raggiunto – ha spiegato Julian Cjrian – e l’esperienza riminese mi ha dato la possibilità di confrontarmi con altri ragazzi e di valutare positivamente la proposta formativa della mia scuola l’Ipsia Archimede di Barletta”.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here