Missione compiuta durante il Jova Beach Party, favoloso evento che ha coinvolto la città di Barletta lo scorso sabato portando direttamente sul mare oltre 40.000 persone riunite dalla musica, la bellezza del paesaggio e l’arte.

In un contesto così straordinario non poteva mancare il contributo di Autismo On The Road e, proprio durante l’arrivo di Lorenzo Jovanotti in spiaggia, protagonista dell’evento, gli è stata consegnata la maglia esclusiva del progetto Autismo On The Road.

Jova con la sua immensa sensibilità ha subito dedicato a questo momento tutta la sua attenzione, non ha esitato un attimo e dopo averla accolta con grande gioia, ha immediatamente indossato la maglia simbolo del progetto attivato dalla cooperativa sociale barlettana S.I.V.O.L.A. E.T.S. già da molto tempo.

Ma non è finita qui, perché Lorenzo Cherubini ci teneva ad omaggiare in maniera davvero indimenticabile Autismo On The Road. E allora via con un giro in bicicletta indossando l’inconfondibile maglia del progetto acclamato da tutti i fan in attesa!

Un gesto davvero significativo, un vero e proprio riconoscimento per chi da anni si occupa di coinvolgimento di persone con disturbo dello spettro autistico e sindrome di Asperger attraverso attività disparate. Un momento ancora più indimenticabile soprattutto per i ragazzi di Autismo On The Road che già lo scorso anno avevano assistito al concerto del conterraneo Caparezza direttamente dietro le quinte.

L’arte come strumento di coesione, inclusione e soprattutto gioia, questo è infatti uno dei principi fondamentali su cui si basa l’intera struttura di tutto il progetto Autismo On The Road. “Nella consegna ci abbiamo messo tutto l’amore che abbiamo, -hanno dichiarato dalla cooperativa sociale, proseguendo- per noi era davvero importante che un artista come lui indossasse la maglietta di Autismo On The Road, questo significa davvero molto per noi, per aiutarci a superare gli stereotipi”.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here