I mondiali di calcio sotto minaccia, l’ Isis torna a terrorizzare i mondo con un video in cui promette “un massacro come mai prima d’ora”. Il video è stato diffuso dal tabloid inglese Daily Star e nel video, l’organizzazione terroristica, mostra immagini di repertorio con annuncio di vendetta nei confronti di Vladimir Putin e della Russia.

Il video dell’ Isis conclude con l’ inquietante panoramica dello stadio Sochi virtualmente in fiamme e sorvegliato da uno dei jhadisti in veste mimetica, con mitra a tracolla. Il video dura ben quattro minuti e annuncia un attacco catastrofico contro i giocatori e i fan,  mostrando le preannunciate esplosioni di bombe all’interno dello stadio olimpico Sochi. Non si tratta della prima minaccia nei confronti dei mondiali da parte dell ‘Isis, ma attualmente in Russia è massima allerta.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here