La Regione Puglia, già nelle precedenti programmazioni dei fondi strutturali dell’Unione Europea, ha posto l’attenzione alla creazione di nuove e piccole imprese, sia al fine di offrire opportunità a giovani e meno giovani nei diversi settori dell’economia regionale, sia per incrementare il numero di imprese a livello regionale, capaci di aumentare il livello occupazionale complessivo. Le politiche di sostegno alla creazione di nuove imprese del precedente ciclo di programmazione hanno trovato una sostanziale continuità nella nuova programmazione dei fondi strutturali dell’Unione Europea 2014-2020, con interventi denominati Nuove Iniziative di impresa (NIDI) e Nuove Imprese Innovative (TECNONIDI). La redazione Barletta News ne ha parlato con il consigliere regionale in quota PD, Filippo Caracciolo: lunedì 6 maggio alle ore 18.00, presso il Future Center di Barletta, Caracciolo sarà relatore di eccezione nel corso di un convegno sulle Nuove Opportunità Finanziarie per la crescita e il sostegno delle PMI.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here