Incontro con le associazioni di Protezione Civile: una dichiarazione del sindaco Cascella

cascella cannito

“Come non ricordare lo spirito degli ‘angeli del fango’ che dall’alluvione di Firenze del 1966 alle sciagure ambientali degli ultimi tempi, anche in realtà a noi vicine, davanti ai nostri ragazzi sensibili al valore della protezione del patrimonio pubblico?”

Così il sindaco Pasquale Cascella ha salutato i partecipanti all’incontro di questa mattina al liceo scientifico “Cafiero” di Barletta, promosso dal presidente del Comitato regionale permanente di Protezione Civile, Ruggiero Mennea, al termine del quale è stato consegnato al coordinamento provinciale delle associazioni e ai gruppi comunali volontari un autocarro attrezzato per le attività  di protezione civile.

Nel prendere parte, con gli altri rappresentanti delle istituzioni della Regione e della alla consegna degli attestati ai volontari distintisi nelle attività emergenziali nel territorio, il sindaco ha ribadito la necessità della piena collaborazione, del coordinamento e dell’integrazione operativa di tutte le associazioni del volontariato di Protezione civile al fine di garantire una visione strategica e un conseguente assetto organizzativo efficace e diffuso sull’intero territorio.

“Il volontariato ricopre un ruolo di rilevante importanza come prima risposta nei casi di calamità, ma dobbiamo essere consapevoli che la migliore protezione civile è nella prevenzione e che all’emergenza debbono sempre seguire azioni di rigenerazione e riqualificazione dei nostri luoghi di studio, di lavoro e di vita”.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here