L’importanza dell’igiene orale a tutte le età: parodontite vs anziani

igiene orale anziani

L’igiene orale è importante a tutte le età, perché una scarsa attenzione alla salute della nostra bocca, oltre a mettere a rischio denti e gengive, influenza anche lo stato di salute generale dell’organismo. Per questa ragione è sempre bene curare regolarmente i propri denti, per preservarli nel corso del tempo ed evitare problemi futuri che possono insorgere con l’avanzare dell’età.

La correlazione tra la parodontite e l’età

Sono numerosi gli anziani che perdono i denti a causa delle infezioni al cavo orale che colpiscono il parodonto, con le prevedibili ripercussioni sui rapporti sociali e sul buon umore. Una delle ragioni del sopravvenire di questa situazione è, però, proprio la scarsa attenzione che si presta all’igiene quotidiana e alla regolarità dei controlli.

Infatti, dalle indagini condotte dalla Società italiana parodontologia e implantologia, sono solo tre anziani su dieci ad andare puntualmente dal dentista. In aggiunta va detto che la parodontite, oltre a causare la caduta dei denti, ne accentua la mobilità, creando difficoltà notevoli alla masticazione con ripercussioni sulla alimentazione e la conseguente riduzione della soglia naturale delle difese immunitarie.

Inoltre, la cattiva igiene orale, modificando il microbiota linguale, consente anche un più facile accesso ad un microrganismo maligno in grado di aggredire i polmoni, come risultato da uno studio giapponese pubblicato su mSphere. Infatti, il dottor Yoshihisa Yamashita, analizzando la parte centrale e dorsale della lingua, ha scoperto la stretta relazione tra questo microbiota disbiotico, la rilevante presenza di infezioni nella bocca, e le polmoniti, che possono essere anche letali nelle persone più anziane.

Quando gli anziani sono restii a farsi curare da uno specialista

Il controllo regolare da uno specialista è molto importante per tutti, ma gli anziani spesso sono restii a ricorrere al suo aiuto. Ciò non toglie che almeno la corretta igiene deve rimanere un obiettivo costante della routine quotidiana, da sostenere anche con tutta una serie di prodotti specifici per l’igiene orale, come Biosmalto, che intervengano per evitare il peggioramento di situazioni già compromesse.

Cura e prevenzione sono infatti fondamentali per combattere e allontanare il pericolo della parodontite, che è causata da un virus che aggredisce il parodonto e causa l’infiammazione dell’osso alveolare e della gengiva, fino a portare alla caduta dei denti. Questo virus prolifera proprio a causa della mancata igiene orale e alla placca che si accumula tra i denti, che andrebbe rimossa regolarmente.

Bisogna poi pensare che questa situazione, già di per sé molto delicata, può essere aggravata da altri fattori: sbalzi ormonali, riduzione improvvisa delle barriere immunitarie, fumo, alcool, malattie immunosoppressive, oltre che la possibile denutrizione causata proprio dalla perdita dei denti.

Il problema è che spesso non si fa attenzione ai sintomi che ne rivelano la presenza, come infiammazione e sanguinamento delle gengive, e non si interviene in tempo come si dovrebbe.

Con le giuste cure la parodontite può regredire

Non bisogna perdere le speranze anche se si è anziani, perché, con le cure giuste e la prevenzione la parodontite può regredire, mentre se si trascura si può incorrere in rischi seri, come la definitiva caduta dei denti o possibili infezioni polmonari.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here