Imbrattiamo l’Italia d’inchiostro e facciamolo con inchiostro di Puglia!

photo1Inchiostro di puglia è un blog che nasce per dare vita, odori e sapori alle parole, alle emozioni che scaturiscono dalla regione del sud, una regione calda, ricca, non solo dal punto di vista territoriale, ma anche culturale, letterario. Il progetto, figlio del genio di Michele Galgano, è privo di intenti economici, straripante, invece, di una nobile volontà: far rinascere il piacere per la lettura, far gustare l’emozione di pagine nuove tra le mani, fitte di vite, di storie, di radici sparse ormai in tutto il mondo, ma sempre salde nel cuore pulsante della terra di partenza.
Un lavoro al quale man mano aderiscono sempre più autori. in pochi mesi un fenomeno virale sul web che adesso scende nelle piazze, nelle librerie, nei luoghi associativi, insomma, in ogni posto in cui ci si possa riunire in nome della lettura e della sua ricchezza intrinseca.
Lunedì 9 giugno, Inchiostro di Puglia giunge a Barletta e porta con se tre autori pugliesi eccellenti. Tommy di Bari, Alessio Viola e Giuliana Altamura parleranno dei loro racconti e dei loro romanzi, accompagnati da Mariagrazia Marchese, redattrice di Passalaparola.net. L’evento che si terrà alle ore 19 persso la libreria La Penna Blu, sarà trasmesso in diretta radiofonica sui 101.1 di Radiobombo e in streaming su www.radiobombo.comL’ingresso alla serata è libero fino ad esaurimento posti e la presenza non è solo gradita, ma consigliata!
Sfidare la tendenza a correre per fermarsi a riflettere, sorridere, emozionarsi è, certamente, missione tanto grande, quanto complessa, ma possibile e, per citare una celebre frase e ritirare in ballo l’inchiostro “è uno sporco lavoro, ma qualcuno lo deve pur fare”…per fortuna!

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here