Ciao TONINO,

       a dieci anni dalla Tua prematura scomparsa avvertiamo il bisogno di ricordare ancora a Noi stessi e alla Città di Barletta il Tuo generoso impegno per la emancipazione del nostro territorio a rango di Provincia e la Tua straordinaria passionalità a difesa dei diritti della nostra Città quando si è dovuto individuare le sedi istituzionali sul territorio della nuova Provincia nel rispetto della legge, della storia e delle vocazioni territoriali.

       Nella Storia di questa nuova istituzione, culminata con l’adozione della legge n. 148/2004 che ha istituito la Provincia di “Barletta-Andria-Trani”, desideriamo ricordare il Tuo encomiabile ventennale impegno profuso con grande generosità con i PADRI storici di un eroico Movimento Popolare che non ha mai mollato, tenendo sempre alta l’attenzione sulla questione, riannodando e rinvigorendo le file di una annosa problematica, che aveva assunto le sembianze di una “tela di Penelope”, dialogando con i rappresentanti politici di ogni schieramento e scontrandosi in alcuni casi con il muro di gomma di amministrazioni locali sorde alle aspirazioni secolari delle loro genti.

       Vogliamo ricordare alcune fra le tante iniziative da Te promosse collaborando con il sen. Domenico BORRACCINO, con il dott. Carlo E. BORGIA e con don Luigi FILANNINO: gli innumerevoli viaggi a Roma nelle più alte sedi istituzionali, le manifestazioni, i comizi, le riunioni, le partecipazioni a programmi di emittenti televisive, qualunque cosa al fine di portare avanti il PROGETTO della PROVINCIA, specialmente in quei difficili momenti nei quali questo sogno sembrava definitivamente irrealizzabile.

       Quanti hanno avuto modo di conoscerTI, hanno potuto apprezzare la Tua preparazione, culturale e professionale e le Tue qualità umane davvero speciali: sei stato un uomo buono, cortese, sensibile, educato ed allo stesso tempo coraggioso, diretto, determinato, passionale.

 

       Negli ultimi anni hai ricoperto il ruolo di PRESIDENTE del Comitato di Lotta, raccogliendo il testimone a Te lasciato dal sen. BORRACCINO e dal dott. BORGIA, e l’hai fatto spendendo le Tue energie migliori con grande nobiltà d’animo sino alla fine, anche quando un terribile male ha irrimediabilmente minato la Tua salute.

 

       Ti siamo infinitamente grati per il Tuo encomiabile impegno in favore di questo territorio e della nostra Città, che Tu hai da sempre amato come la Tua Città natale.

 

Grazie TONINO

 

RIMARRAI SEMPRE NEI NOSTRI CUORI , NON TI DIMENTICHEREMO MAI.

 

Gli Amici del Comitato di Lotta

 

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here