Have a Glamorous Week-end…in Bari‏!

Ma quanto è bello vedere una città piena di gente, musica, colori, addobbi, palchi, luci, modelle, dj, fotografi e qualsiasi altra fonte di attrazione per le vie del centro e dello shopping? Si respira un’aria diversa, festosa in questo week end di metà novembre. Tutto è coinvolgente ed eccitante e non siamo né a Natale e né a Milano, bensì a Bari. Grazie alla rivista di moda “Glamour” che ha voluto onorare della sua presenza solo tre città d’Italia (anche Parma e Napoli) con questo fantastico e originalissimo evento. Proprio in un periodo anonimo come questo non potevano che farlo per ravvivare la città e i negozi.

Una festa dello shopping denominata “Have a glamorous weekend”, di rilevanza nazionale, concentratasi nel cuore del capoluogo pugliese, con grande soddisfazione per tutti noi. Tutto si è svolto “en plain air” (anche grazie a delle ottime condizioni climatiche)e con la partecipazione di sponsor come Samsung, Martini e Tempo, i quale hanno organizzato un concorso a premi (stile gratta e vinci) a cui si accedeva con un acquisto minimo di 15 euro. Performances, esibizioni, cocktails di benvenuto, hairstylist, make up artist (a disposizione dei clienti),  concerti live e dj set che facevano da vetrina (nel  vero senso della parola) ai vari negozi oppure ai balconi sotto ai quali erano ubicati gli ateliers più storici e rinomati di Bari e non solo.

Invalid Displayed Gallery

Gli esempi più eclatanti? Asselta,  con la presenza del nostro amico Papaceccio, e Anteprima, entrambi situati  in Via Argiro. E che dire del Palazzo Mincuzzi, in Via Sparano, reso ancor più spettacolare dalle luci e dalla musica proveniente  sempre dal dj set situato sul balcone e di un Social Wall, dove venivano proiettate in diretta le foto della serata, o meglio le foto scattate con il proprio smartphone mentre ci si specchiava sui numerosi totem a forma di borsa creati e messi a disposizione da  “Glamour” e sparsi ad ogni angolo di strada;  le foto venivano poi pubblicate su Instagram, ovviamente con l’hashtag “#aglamorousweekend”; una cosa davvero molto cool (io l’ho fatto)! Ad aderire all’iniziativa oltre 150 punti vendita; per citarne qualcuno: Liu Jo, Lovable, Pinko, Sephora, Accessorize, ecc.

Impossibile resistere e rimanere e a mani vuote, dunque, davanti ad una simile strategia che ha invogliato molti all’acquisto nonostante i tempi che corrono. Ma il momento clou si è tenuto nella Camera di Commercio in C.so Cavour, dove al cocktail di benvenuto e successivamente alla visita dei negozi, sono intervenuti Cristina Lucchini, la direttrice di Glamour, Antonio Decaro, sindaco di Bari e la glam setter Linda Tol, tutti immediatamente circondati da flash, giornalisti, modelle e altre personalità di particolare spicco. L’evento duncque si chiude con la speranza e l’augurio che in futuro giornate dedicate al fashion come queste avvengano più spesso nella nostra bellissima Puglia.

Invalid Displayed Gallery

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here