Nasce in Grecia il primo bambino con tre genitori biologici

tre genitori

In Grecia è nato il primo bambino con ben tre genitori biologici. La fecondazione è avvenuta in vitro utilizzando gli ovuli di due donne diverse ossia: madre e donatrice e ovviamente il seme del padre. Il piccolo pesa 3 kg ed è in ottima salute.

La tecnica degli embrioni con “tre genitori” è stata usata per risolvere un problema di infertilità permettendo così di avviare la gravidanza ad una donna greca di 32 anni sottoposta diverse volte ad operazioni per causa endometriosi.

Il bambino ha una piccola parte di corredo genetico della donatrice e i restanti mitocondri hanno il Dna dei genitori. La notizia è stata annunciata dalla Sart Up spagnola Embryotools che pare avrebbe ideato questa tecnica al fine di evitare la trasmissione di una malattia genetica e per curare un problema di fertilità.

Non si tratta della prima volta che nasce un bambino con tre genitori biologici, in Europa è sicuramente il primo ma nato da tecniche differenti.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here