Luigi Dimaio e Matteo Salvini hanno annunciato di aver raggiunto un “accordo per un governo politico MS5-Lega con Giuseppe Conte come presidente del Consiglio“. Attualmente il professor Conte è al Quirinale convocato dal Capo dello Stato.

La decisione di avviare un governo politico sarebbe la soluzione ideale per il paese poiché limiterebbe diverse incertezze che deriverebbero da nuove possibili elezioni politiche. Carlo Cottarelli: << un esecutivo politico è la soluzione migliore per eliminare le incertezze>> ha affermato con convinzione davanti al quirinale rivolgendosi ai giornalisti. Mattarella e Paolo Gentiloni ringraziano Carlo Cottarelli per la grande serietà e il senso delle istituzioni.

Dopo lo sblocco dell’impasse con il vertice tra i leader delle due forze che sostengono la maggioranza: Il capo del M5S Luigi Dimaio e il segretario della Lega Matteo Salvini, ai due vice premier sarà affidata la gestione del ministero dello sviluppo economico del lavoro, delle politiche sociali e quello dell’interno.

La squadra in ogni caso si allarga con Giovanni Tria alla guida del Mef, con l’economista Paolo Savona che si occuperà solo dei rapporti con l’Europa, con Riccardo Fraccaro che si occuperà dei rapporti con i Parlamento, con Giulia Buongiorno che andrà alla Pubblica Amministrazione, con Alfonso Bonafede che sarà il Guardasigilli, con Enrica Stefani che gestirà gli Affari Regionali e Autonomie, con Barbara Lezzi che andrà al Ministero del Sud, con Lorenzo Fontana che si occuperà della Disabilità, con Elisabetta Trenta che gestirà le infrastrutture , con Mauro Coltorti che monitorerà i trasporti, con Marco Bussetti all’Istruzione, con Alberto Bonisoli ai Beni Culturali, con Gianmarco Centaio che gestirà le Politiche Agricole e con Giulia Ggrillo, l’attuale capogruppo M5S alla Camera, che si occuperà della sezione Salute.

Invece, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio sembra confermato il vicesegretario leghista Giancarlo Giorgetti e il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Resta solo un dubbio sul nome del ministro degli Esteri. 

 

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here