GOS in Fashion: Open Day ai laboratori con sfilate e ospiti illustri della moda

Domenica 2 MARZO 2014 presso i laboratori didattici del GOS di Barletta si sono svolti i 13 corsi dimostrativi gratuiti (costume teatrale, trucco per lo spettacolo, modellistica donna manuale, modellistica CAD, sartoria artigianale, figurino di moda, ricamo su rete, macramè, uncinetto e filet, chiacchierino ad ago, maglia, tintura su seta e decorazioni capi alta moda), organizzati per l’open day: 4 alunni per corso hanno operato concretamente elaborando in 3 ore (dalle 10,00 alle 13,00) manufatti e prodotti, seguiti da docenti esperti nel settore.

E’ nato , quindi, il “Made in Gos” un laboratorio di sartoria e riciclo creativo gestito dal Laboratorio urbano del comune di Barletta ubicato all’interno dell’ex distilleria. L’idea consiste in un laboratorio di sartoria che raccoglie, seleziona, ripara crea e adatta capi di abbigliamento e accessori. Il progetto vuole sia incoraggiare lo sviluppo di un’attività artigianale che possa contribuire alla salvaguardia dell’ambiente attraverso il riciclo e sia sviluppare l’imprenditorialità femminile come possibile soluzione di problemi occupazionali di donne, offrendo anche formazione pubblica ed esperienza professionale. Ulteriore importanza dell’evento è stato anche la Mostra di riproduzioni di abiti storici “Il costume va in scena” con l’ Esposizione delle aziende: Mara Pace Creazioni, Magicarte Studio stilistico Mara Mautone, Atelier Grazia Marchitelli di Putignano. La prima parte della giornata si è conclusa con l’Esposizione di abiti d’epoca della collezione privata “Sognare e perdersi negli abiti di un tempo” di Carlo Giampietro.

Nel pomeriggio c’è stata la conferenza stampa di inaugurazione del Gos in Fashion presentata dalla brillante dj e speaker radiofonica Maya Gugmai, con ospiti prestigiosi del settore come la costumista ed esperta di moda Elisa Savi, madrina dell’evento, la quale si è definita “creativa” e ha tenuto una lezione sulla creatività per chi volesse intraprendere questo percorso e di come realizza i costumi di scena: dall’ideazione alla creazione vera e propria; Stefano Cavalleri, scuola di moda nascente a Barletta e punto di riferimento di alta formazione moda in Puglia, è attualmente stilista di fama internazionale nella moda bimbo, prima Pinco Pallino e attualmente della Quis Quis, ha lasciato testimonianza del suo percorso artistico, dagli esordi fino alla notorietà e Ruggiero Desantis, creative director e fashion designer uomo, un grande e giovane talento della nostra città, che ha fatto della sua passione per la moda un lavoro che oggi gli fa girare il mondo in un percorso sempre in salita. Infine l’evento si è concluso con l’attesissima sfilata alta moda di abiti da sposa “Atelier Grazia Marchitelli di Putignano”

Invalid Displayed Gallery

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here