Giunta comunale, le ultime delibere approvate

La Giunta comunale ha esaminato e approvato le seguenti delibere:

Schema di protocollo per la redazione di progetti strategici

La Giunta ha deciso di dare seguito all’intesa tra l’Anci e l’Ance Puglia approvando uno schema di protocollo per un programma partecipato di collaborazione con Confindustria Bari e BAT, e con ANCE Bari e BAT, volto a definire un ” Piano di Azione per lo Sviluppo Sostenibile ed Integrato del Territorio di Barletta” negli anni 2015-2018, finalizzato alla realizzazione di obiettivi quali la riqualificazione Ecologica delle Aree Produttive verso aree polifunzionali (zone omogenee “D”); e un Programma di Rigenerazione Urbana del Fronte Mare (Waterfront Urbano).
A tal proposito ha approvato lo schema di protocollo per la redazione di progetti strategici per il rilancio produttivo del territorio di Barletta.
Prioritaria è la definizione del ruolo della città di Barletta nella competizione nazionale ed internazionale, per poter meglio cogliere le opportunità offerte dagli strumenti e dai Fondi della programmazione europea 2014-2020. Il protocollo mira a favorire la concertazione tra i vari livelli di governo (comunitario, nazionale, regionale e locale), una maggiore partecipazione dei cittadini e del partenariato economico, sociale, ambientale e culturale con i saperi territoriali (Università, Centri di Ricerca e Laboratori per la Innovazione, Banche ed Istituti finanziari, Enti Pubblici) anche tenendo conto dell’avvio delle attività dell’incubatore per lo sviluppo.

Giornata Internazionale del Volontariato 2015

La Giunta, ha deciso di promuovere la Giornata Internazionale del Volontariato 2015 con una serie di eventi, che si terranno il 5 e 6 dicembre, finalizzati alla riflessione sulle azioni solidali, alla formazione, alla partecipazione attiva e agli effetti sulla occupazione.
Il programma prevede un convegno dal titolo “Azioni solidali e cittadinanza attiva” con il contributo di studiosi e operatori del mondo del volontariato, e “Volontari in città”, una serie di iniziative che prevedono mostre, visite guidate e stand espositivi allestiti dalle organizzazioni cittadine.

Approvazione e candidatura al finanziamento del progetto “Annibale, un viaggio”

La Giunta ha approvato il progetto denominato “Annibale, un viaggio” e lo ha candidato a finanziamento regionale per l’anno 2016, nell’ambito del Programma delle Attività Culturali per il triennio 2016/2018. Il progetto consiste in una mostra, da realizzarsi all’interno del Castello di Barletta, nel segno della continuità con altre esposizioni già realizzate a Brescia e in corso di preparazione di varie realtà del paese investite dalle azioni militari che spinsero il condottiero cartaginese fino a Canne della Battaglia.
La mostra sarà costituita da 4 sezioni principali (Scenari mediterranei tra il III e il II secolo a.C. – Il personaggio – Il viaggio di Annibale – Annibale e la Puglia), e sarà strutturata, in particolare, come un viaggio per immagini attraverso i luoghi percorsi dal generale, con un punto di vista storicamente affermato per accompagnare il pubblico con una voce narrante dello stesso Annibale e di quella dei grandi “cronisti” dell’epoca, Polibio e Tito Livio.

Manifestazione di spettacolo con finalità benefiche “C’iè bell stu paeis”

La Giunta ha concesso l’utilizzo gratuito del Paladisfida “M.Borgia” nei giorni 6 e 7 dicembre 2015 per la rappresentazione dello spettacolo con finalità benefiche in favore della Caritas di Barletta denominata “C’iè bell stu paeis”.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here