Giornata Mondiale dell’Autismo: intervista alla professoressa Claudia Figliolia

I giornalisti Patrizia Corvasce e Gianluca Rotunno hanno intervistato per Barletta News, la professoressa Claudia Figliolia, cofondatrice della “Fondazione Pugliese per le Neurodiversità “: primo nonchè unico Ente in Puglia senza scopo di lucro, costituitosi da circa un anno su impulso dei genitori di Alessandro, nelle persone dell’avvocato Francesco Bruno e di sua moglie Claudia. L’occasione di questo interessante incontro è stata la celebrazione della dodicesima edizione della Giornata Mondiale dell’Autismo che ricorre oggi 2 aprile. Nel corso dell’intervista la professoressa Figliolia ha avuto la possibilità di illustrare la mission della Fondazione che comprende iniziative di medio e lungo periodo, alcune delle quali già realizzate lo scorso anno.  Facciamo riferimento al progetto pilota ” AITA SUMMER CAMP 2018″ proposto la scorsa estate e che ha visto il coinvolgimento di normodotati e neurodiversi: un’ iniziativa che ha sortito un ottimo riscontro e che sarà riproposta quest’anno. La Fondazione che si è posta all’attenzione dell’intera comunità pugliese, intende “colmare  quel vuoto istituzionale che- come ha precisato la professoressa Claudia Figliolia – non può più restare tale”. A tale proposito, nel corso della chiacchierata, è emersa prepotente la necessità dell’integrazione dei soggetti neurodiversi nel tessuto sociale, al fine di salvaguardarne la dignità e valorizzarne il talento che appartiene a ciascun neurodiverso, seppur nei limiti imposti dal differente livello di funzionamento proprio di ogni soggetto interessato dal disturbo dello spettro autistico.
 
 

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here