Oggi si celebra la Giornata Internazionale della Solidarietà

giornata internazionale solidarietà

Nell’anno 2005 l’ONU ha istituito per il giorno 31 agosto la Giornata Internazionale della Solidarietà. L’intento principale di questa giornata è quello di sensibilizzare la società nei confronti di chi vive una vita disagiata ricca di difficoltà e quindi si auspica e suggerisce alla comunità di aver slanci di generosità e apertura mentale al fine di capire al meglio come aiutare il prossimo.

L’importanza di questa giornata è portare alla ribalta il sentimento insito nell’animo umano , capire e sopratutto eliminare la divisione creatasi nel tempo in una società che vive in un mondo dove impera la rincorsa all’affermazione individuale e la quasi totale indifferenza nei confronti di chi non riesce ad emanciparsi e a vivere in dignità. Perciò portare sempre più persone a collaborare e sostenersi.

Cerca di farti contagiare dallo spirito di questa giornata partecipando! E’ questo l’appello per tutti perché non c’è nulla più nobile che intervenire in soccorso del più bisognoso. Durante questa celebrazione sono coinvolti tutti dai più piccoli ai più grandi e vengono elencate tutte le iniziative e i progressi ottenuti negli ultimi anni.

Si auspica che anche in caso di scelte politiche non corrette è importante diffondere il senso umano dell’aiutare il prossimo essendo la solidarietà prima di tutto un atto sociale, un atto di eguaglianza e democrazia per tutti.

Diversi sono gli assistenti sociali chiamati in causa al fine di ampliare tale discorso portando sempre più individui ad essere attenti e meno “miopi”, creando sempre più spazi di solidarietà autentica al fine di ottenere una società più giusta che si prende cura della criticità sociale.

Purtroppo è ancora un concetto sottovalutato e per molti insignificante. L’uomo tende a restare indifferente di fronte a guerre, povertà e  migrazione. Probabilmente perché ossessionati dai pensieri personali e stravolti da un naturale egocentrismo ed egoismo che porta a non vedere o dimenticare i tanti tragici episodi che coinvolgono quotidianamente tanta gente.

Importante è ricordare durante questa giornata che un piccolo gesto può contribuire a cambiare le cose, regalare anche solo un piccolo sorriso può essere più appagante di quanto si possa immaginare.

Commenta questo articolo

CONDIVIDI
Articolo precedenteTimac riapre per verifiche ambientali: “Obbiettivo piena occupazione”
Articolo successivo
Francesca Soricaro
Francesca Soricaro nata a Manfredonia nel 1986. Ha conseguito la maturità in "ragioniere e perito commerciale" nell'anno 2005 e subito dopo è entrata nell'azienda di famiglia. Da sempre ha la passione per l'arte declinata in tutte le sue sfumature, per la tecnologia, il disegno artistico e digitale, musica e moda.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here