Sollecitare Governo e Parlamento a tutelare la categoria degli operatori balneari, facendo chiarezza sulla applicazione della direttiva Bolkestein. Forza Italia é da anni in prima linea sul tema e, pertanto, condivide gli obiettivi della prima Giornata nazionale dei balneari italiani, manifestazione promossa in tutta Italia domenica 26 agosto dal S.I.B. Sindacato Italiano Balneari aderente alla FIPE/Confcommercio, che associa 10 mila imprese balneari del nostro Paese.

Lungo tutta la nostra penisola, gli stabilimenti balneari rappresentano un comparto economico fondamentale che non può essere lasciato in balia di una normativa ancora incerta. Occorre una legge organica di riforma che dia garanzie a queste imprese e tuteli la specificità della loro attività. In Puglia sono circa 500 gli stabilimenti aderenti e anche a Margherita di Savoia si terrà un incontro pubblico tematico, domenica 26 agosto alle ore 11.30 presso il lido Moby Dick. Saranno presenti due parlamentari del territorio: la vicecapogruppo di Forza Italia in Senato Licia Ronzulli e il sen. Dario Damiani, impegnati in questa battaglia e firmatari di un disegno di legge in materia.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here