Giardini Robert Baden-Powell, la testimonianza del degrado

Giardini Robert Baden-Powell

Giardini pubblici a Barletta in abbandono e degrado. I Giardini Robert Baden-Powell sono in totale abbandono. Come possiamo notare dalle foto sono stati invasi d’immondizia ovunque. Un luogo ormai ridotto alla rovina e al degrado. Nel gabbiotto ci sono anche feci di essere umani. Non so perché non viene smontato ormai lo usano come bagno. Un punto di ritrovo per anziani, ci sono i bagni pubblici che non funzionano o sono chiusi a chiave. In alcuni casi è capitato che qualche anziano urinasse nel verde dei Giardini, magari anche in presenza di qualche bambino. A proposito di bambini: dove giocano, dato che le giostre sono rotte? E non solo in questi Giardini, ma sono rotte anche in via Rionero in via Barberini e nella villa Bonelli. Dove dovrebbero andare a giocare i bambini che vivono in queste zone? Oltre alla mancanza di giostre, questi luoghi sono invasi da zanzare e mosche. La disinfestazione in questi luoghi no? Anche per quanto riguarda il nuovo giardino in viale Manzoni, molti residenti lamentano la presenza di molte zanzare. È impossibile sostare in questi luoghi. Chiedo a chi di dovere di intervenire su questa problematica, sia per quanto riguarda una disinfestazione, sia per dare dei giochi nuovi ai bambini che abitano in queste zone. Per quanto riguarda i Giardini Baden-Powell, ci vorrebbe l’intervento della Barsa per dare una ripulita e mettere in sicurezza quelle scale di legno tutte rotte, prima che qualcuno si possa far male.

Carlo Leone

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here