Domenica 24 giugno, alle ore 10, il sindaco di Barletta, Cosimo Cannito, parteciperà alla cerimonia di apertura al pubblico dei giardini che si trovano sul retro della scuola primaria “Raffaele Musti”.

Si tratta di uno spazio verde comunale, all’ interno del complesso scolastico, utilizzato dagli alunni anche per attività didattiche e la cui fruibilità ora viene allargata alla cittadinanza.

É uno dei provvedimenti che il neo sindaco aveva individuato fra le sue priorità già nel suo programma elettorale.

“Quel giardino è una risorsa importante per una parte di città che è priva di verde e sarà un luogo di incontro – dialogo fra il quartiere e la scuola, un naturale luogo di aggregazione per gli anziani e le famiglie, uno spazio ideale per i bambini, al riparo dalle auto e dallo smog”, commenta Cannito.

Il giardino della “Musti”, per tutta l’estate, sarà aperto alla fruizione dei cittadini ogni giorno, dalle 9 alle 13 e dalle 17 alle 20.

“Realizzare questo piccolo ma importante intervento – sottolinea il sindaco – è stato possibile grazie alla collaborazione della dirigente scolastica, la professoressa Rosa Carlucci, e di coloro che hanno lavorato a tale obiettivo, responsabili e addetti dell’Ufficio tecnico del comune di Barletta e responsabili e addetti di Bar.s.A.. Li ringrazio tutti per il lavoro compiuto e l’impegno profuso nel donare al quartiere e alla città questa pennellata di verde”.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here