Garanzia Giovani: per il Servizio Civile Nazionale 554 posti in Puglia

l Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, nell’ambito del programma Garanzia Giovani, ha pubblicato 11 bandi per la selezione di 5.504 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale in 11 regioni italiane, tra cui la Puglia. La Regione Puglia ha individuato il Servizio Civile Nazionale tra le azioni del Piano Garanzia Giovani Puglia, con una dotazione di 7 milioni di Euro. Questo consentirà l’attivazione di 122 progetti di Servizio Civile Nazionale in Puglia, per un totale di 554 volontari.

I progetti avranno una durata complessiva di 12 mesi e prevedono almeno 30 ore settimanali di impegno articolati su 5 o 6 giornate. Ai volontari verrà corrisposta un’indennità mensile di 433,80 Euro, che verrà erogata dal Dipartimento per la Gioventù e il Servizio Civile Nazionale. Possono candidarsi tutti i giovani di età compresa tra 18 e 29 anni (non compiuti) al momento di presentazione della domanda, in possesso dei requisiti per la partecipazione a Garanzia Giovani, tra cui:

  • essere residenti in Italia;
  • essere disoccupati o inoccupati;
  • non essere inseriti in percorsi di istruzione o formazione.
  • essersi registrati sul portale nazionale Garanzia Giovani o sul portale Garanzia Giovani Puglia.

L’elenco completo dei requisiti di partecipazione è riportato all’art. 3 del bando “requisiti e condizioni di ammissione”. Gli aspiranti volontari, dovranno far pervenire la domanda all’Ente presso cui intendono svolgere il servizio, entro le ore 14:00 del 15 dicembre 2014 secondo le modalità indicate nel bando.

Il bando SNC Garanzia Giovani Puglia è consultabile sul sito Servizio Civile Nazionale Puglia http://serviziocivile.regione.puglia.it
Per scaricare i bandi delle 11 regioni e consultare l’elenco dei progetti, si rimanda al sito ufficiale del Servizio Civile Nazionale www.serviziocivile.gov.it
Ulteriori informazioni posso essere reperite sul sito della Regione Puglia www.regionepuglia.it

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here