Futsal Salinis ancora beffata dal Montesilvano: finisce 3-2

Futsal Salinis

Una Futsal Salinis gagliarda ma sicuramente non fortunata viene ancora una volta beffata dal Montesilvano: il risultato finale in favore delle abruzzesi è di 3-2, esattamente come all’andata, ma anche stavolta le rosanero hanno di che recriminare.

Le squadre si affrontano sin dalle prime battute a viso aperto e Gaby Tardelli si mostra subito in ottime condizioni con due interventi su Amparo ma le ospiti vanno vicinissime al gol con Dalmaz che però si vede salvare la conclusione sulla linea da Ortega a portiere battuto. Le occasioni fioccano da una parte all’altra: Tardelli è ancora superlativa sulle incursioni di Domenichetti e Borges ma per due volte le pugliesi spaventano Ana Carolina Caliari con Rafa “Pato” Dalmaz. E al 18′ arriva il gol del vantaggio rosanero con un preciso diagonale di Nathalia Rozo, ancora una volta in grande evidenza. Prima del riposo la squadra di Cocco va vicina anche al 2-0 con una sforbiciata di Dalmaz che trova però l’opposizione dell’estremo difensore avversario.

La ripresa si apre con un doppio miracolo di Gaby Tardelli sulle conclusioni ravvicinate di Amparo e Domenichetti, ma l’estremo difensore italo-brasiliano non può nulla al 5′ quando una ingenuità difensiva spiana la strada ad Amparo che si presenta a tu per tu col numero 12 e non sbaglia. La Futsal Salinis accusa il colpo e al 9′ un’altra disattenzione su calcio d’angolo permette a Susy Nicoletti di insaccare da due passi il gol del sorpasso. Le rosanero barcollano e rischiano di subire anche il 3-1 con una sventola di Elpidio che colpisce la traversa: Cocco, intuito il momento difficile delle sue ragazze, chiama il time out e al rientro in campo si vede un’altra squadra. Due prodezze di Caliari negano il pareggio a Rozo ma il 2-2 arriva al 12′ con uno splendido diagonale al volo di Rafa Dalmaz. La Futsal Salinis ha persino la chance del 2-3 con una ripartenza da manuale ma il palo dice di no alla conclusione di Argento. Entrambe le squadre vogliono vincere e a 4′ dalla sirena il tecnico abruzzese Marzuoli gioca la carta del full power: è la mossa vincente perché in pratica alla prima conclusione in superiorità numerica Elpidio beffa Tardelli con la rete del 3-2. Anche Cocco, nel tentativo di riagguantare il pari, osa Fernandez nelle vesti di portiere di movimento ma negli ultimi secondi di gara il Montesilvano si salva con un pizzico di fortuna sulle conclusioni in mischia della stessa Fernandez e di Argento.

Vince dunque il Montesilvano ma la Futsal Salinis ha dimostrato ancora una volta di potersela giocare da pari a pari con le big del campionato. Con questa sconfitta sfumano le ultime possibilità di un aggancio in extremis alla zona play off: dopo il turno di riposo in programma domenica prossima, la squadra di Chicco Cocco potrà comunque centrare il traguardo della salvezza anticipata in caso di risultato positivo nell’ultimo match casalingo della stagione mercoledì 25 aprile con il Falconara.

IL TABELLINO

MONTESILVANO-FUTSAL SALINIS 3-2 (p.t. 0-1)

MONTESILVANO: Caliari, Amparo, Domenichetti, Nicoletti, Elpidio, Ortega, D’Incecco, Borges, Mendes, Sergi; n.e.: Papponetti, Ghanfili. All. Marzuoli.

FUTSAL SALINIS: Tardelli, Fernandez, Rozo, Dalmaz, Azevedo, Argento, Mazzaro; n.e.: C. Pezzolla, M.G. Pezzolla, Privitera, Di Muro, Russo. All. Cocco.

ARBITRI: Turano e Asaro (Roma); crono: Di Nicola (Pescara).

RETI: p.t.: Rozo 17’17”; s.t.: Amparo 4’38”, Nicoletti 8’23”, Dalmaz 11’30”, Elpidio 16’13”.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here