Vi ringrazio tutti: mi avete fatto rivivere un’emozione. Ora proseguirò il mio cammino artistico nella musica. Parola di Franco Camassa!”

Con queste commosse parole, Franco Camassa ha rivolto il suo messaggio conclusivo al termine delle operazioni di voto per le Comunali del 10 giugno.

Sono stato davvero lieto di poter contribuire all’elezione del Sindaco Mino Cannito nella lista di Forza Barletta – ha aggiunto – Un’esperienza di vita davvero emozionante che mi ha permesso di poter vedere i tanti problemi che affliggono Barletta da un angolo visivo tutto diverso. Ora vi dico “Ciao Amici!” Anzi arrivederci. Dopo essere giunti all’appuntamento con il voto, come cantavo anni fa, allora era il mio primo appuntamento e stavolta sono al mio primo appuntamento con l’amministrazione della nostra Città. Sono stato appena ieri la voce musicale di Barletta in Italia e sugli schermi della grande TV nazionale in quei favolosi anni Ottanta. Alla nostra Madonna dello Sterpeto ho sciolto il mio desiderio più sincero, dedicando l’esecuzione dell’Ave Maria nella Cattedrale durante il mese di maggio: un’esperienza di dolcezza e di arte che in tantissimi avete saputo apprezzare nel suo esatto significato. Oggi Vi prometto di continuare nel mio impegno e chiedo nuovamente la Vostra fiducia per questa mia prossima avventura artistica nel mondo della musica, da condividere insieme a tutti Voi allora come oggi: sempre Forza Barletta! Per il mio altro grande, primo appuntamento al Comune… prendimi così! Il Vostro Franco Camassa”

Così Franco Camassa si è congedato dagli Elettori barlettani preannunciando una sua “rentrée” nella dimensione artistica che gli è più congeniale da sempre: la musica. Volto noto della musica leggera italiana negli Anni Ottanta, Franco Camassa è oggi affermato imprenditore nel settore abbigliamento fashion: un’esperienza di lavoro che condivide in famiglia con un team simpatico e ben affiatato dove ciascuno fa ciò che sa fare. Questo il vero segreto della sua personale ricetta di successo: il pubblico continua a restituirgli un affetto sincero e Franco Camassa gli va incontro.

In questa entusiasmante stagione della sua “ripartenza” musicale, Franco Camassa proporrà nelle prossime settimane un progetto melodico basato sulle note dell’Ave Maria (diecimila le visualizzazioni in rete: un autentico successo!) e di altri brani classici

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here