Firmata la convenzione per l’autogestione dello stadio comunale “Puttilli”

    E’ stata firmata ieri sera a Palazzo di Città, la convenzione tra l’Amministrazione – rappresentata dal sindaco Pasquale Cascella, dall’assessore Antonio Divincenzo, dal Segretario Generale Giovanni Porcelli, dalla dirigente Santa Scommegna – e la Società Sportiva Barletta Calcio – rappresentata dal presidente Roberto Tatò, dall’Amministratore delegato Michele Piccolo e dal Segretario Domenico Damato – per l’utilizzo in autogestione dello stadio comunale “C. Puttilli” durante la stagione in corso.
    Giunge così a compimento quanto previsto dalla deliberazione dello scorso 1 agosto con cui la Giunta concedeva l’autorizzazione per lo svolgimento nello stadio di tutte le gare del campionato 2013/’14 alla Società Sportiva e approvava il relativo piano economico, riconoscendo al club biancorosso le spese di gestione per un totale massimo di € 86.060,78.
    “Questo atto rimedia – ha affermato il sindaco – alle passate carenze nella regolamentazione dei rapporti e contribuisce ad affrontare adeguatamente anche i problemi logistici dei prossimi lavori di ristrutturazione dello stadio, così da poter compiere un nuovo significativo passo verso la realizzazione della cittadella dello sport in un quartiere che ha bisogno di luoghi di condivisione di valori e sana competizione”.

    Commenta questo articolo

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here