Finale di stagione positivo per la BAT TRIATHLON

    Reduci dalla buona prestazione al Campionato Nazionale di Duathlon Classico di Seclì (10 km corsa – 40 km bici – 5 km corsa) di Domenica 19 Ottobre, i portabandiera del team nostrano non si fanno trovare impreparati al penultimo appuntamento della stagione svoltosi ad Alberobello dove si è disputata la sesta edizione del Duathlon dei Trulli – Trofeo sei Santi Medici (5 km corsa- 20 km bici – 2,5 km corsa) valevole quale Campionato Regionale Individuale.

    Nello splendido scenario dei trulli 130 atleti si sono messi alla prova su un percorso selettivo e in condizioni meteo non proprio agevoli dando vita al magico spettacolo dello sport. Ai nastri di partenza sei dei centotrenta hanno  combattuto e sofferto per la maglia del team Bat Triathlon, realtà in continua espansione sul territorio.

    Marzocca Gaetano (4° 1h 05 min 03 sec) e Musti Paolo (7° 1h 05 min 24 sec) portano a casa due piazzamenti sotto le due cifre, dando lustro a tutto il team. Ottimi i piazzamenti anche per il resto della compagine con Savino Damato 61°, Mauro Napoletano 62°, Savio Dicorato 87° e Flore Diego 110°. Rimane ai box per questo giro il resto della formazione ma merita comunque una menzione speciale per il supporto morale a  distanza.

    Prossimo appuntamento a Barletta il 23 Novembre con la prima edizione della  “Ciemme Duathlon Barletta”  che vedrà il team di casa nelle vesti di società organizzatrice dell’evento; sono previste 2 gare il  duathlon sprint  (4,5 km di corsa, 20 km di bici e 3 km di corsa), alla quale possono partecipare i professionisti del triathlon; e il duathlon supersprint promozionale (2,5 km corsa – 10 km bici – 1 km corsa) destinato a tutti coloro vorranno cimentarsi per la prima volta in questa faticosa e allo stesso tempo affascinante nuova disciplina sportiva.

    Si tratta di una manifestazione spettacolare e che si svolgerà lungo tutto il nostro bellissimo Lungomare Pietro Paolo Mennea, che come location ottimamente si presta per organizzare questa complessa ed articolata attività sportiva.

    Il fatto che giungeranno nella nostra città molti atleti naturalmente accompagnati da amici e familiari, oltre che essere un fatto positivo da un punto di vista ricettivo e ristorativo, servirà a pubblicizzare al meglio la nostra bellissima città

    Commenta questo articolo

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here