È iniziata la fase che porterà la Cgil al XVIII congresso nazionale che si svolgerà a Bari, alla Fiera del Levante, dal 22 al 29 gennaio del prossimo anno. La Fillea Bat, la categoria che rappresenta i lavoratori del settore delle costruzioni e dei materiali dell’edilizia, i lavoratori edili del territorio ha organizzato due assemblee congressuali di base per l’elezione dei delegati alle successive fasi che porteranno ad ottobre ai congressi delle categorie territoriali, delle Camere del lavoro comunali e provinciali e delle categorie regionali. I congressi delle strutture regionali avranno luogo a novembre mentre fino alla fine dell’anno si svolgeranno i congressi delle categorie nazionali.

Il primo appuntamento in programma è domani, 2 agosto, presso la Camera del lavoro di Barletta in via Milano alle ore 18.00; il secondo si terrà ad Andria, venerdì 3 agosto, presso la Camera del lavoro di piazza Giuseppe Di Vittorio sempre alle ore 18.00. Parteciperanno ad entrambe le assemblee congressuali il segretario generale a scavalco della Fillea Cgil di Bari e Fillea Cgil Bat, Ignazio Savino, il segretario regionale della Fillea Puglia, Silvano Penna ed il segretario generale della Cgil Bat, Peppino Deleonardis.

“Nelle due assemblee – spiega Nico Disabato, segretario provinciale Fillea Cgil Bat – affronteremo temi come l’uguaglianza, lo sviluppo ed i diritti di cittadinanza e naturalmente faremo anche il punto sulla realtà che vive il nostro settore in una visione più generale che si scontra con i temi della frammentazione del mondo del lavoro, della riduzione dei diritti e della ricomposizione del mondo dell’occupazione, sfide che contraddistingueranno l’azione della Cgil nei prossimi anni”.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here