Con una propria ordinanza il sindaco Cosimo Cannito  ha disposto una serie di divieti finalizzati alla salvaguardia della sicurezza urbana e dell’incolumità di tutte le persone, turisti e cittadini, che frequenteranno il Fossato del Castello di Barletta e le zone limitrofe in occasione di tutti gli eventi estivi serali previsti fino al 2 settembre. In pratica, dalle ore 17.00 del giorno in cui è previsto ogni singolo evento e fino alle ore 2.00 del giorno successivo, non sarà possibile introdurre e consumare superalcoolici e verrà proibita la consumazione di bevande in bottiglie o bicchieri di vetro ed in lattine.

I soggetti autorizzati alla vendita e somministrazione di bevande, in qualsiasi forma, all’interno del Fossato del Castello non potranno vendere bevande alcoliche ai minori di 18 anni e bevande superalcoliche al pubblico. E’ loro vietato, inoltre, vendere al pubblico bevande, di qualunque genere, contenute in bottiglie di vetro, in lattina o altri contenitori non sicuri, per evitarne un uso improprio pericoloso per l’incolumità delle persone.

Le violazioni all’ordinanza comporteranno la sanzione amministrativa pecuniaria da € 25,00 ad € 500,00, secondo le normative vigenti.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here