Europe Direct Barletta – 60 borse di studio per lavorare all’estero

Lo sportello Europe Direct Barletta segnala l’opportunità di 160 borse per lavorare all’estero, per sei mesi, nell’ambito del programma europeo di mobilità professionale “Your First Eures Job” nato per aiutare i giovani cittadini tra 18 e 35 anni di tutti i paesi dell’UE a trovare un’occupazione (lavoro, tirocinio o apprendistato). Non solo, anche chi si sta trasferendo perché ha già ottenuto un contratto (di tirocinio, apprendistato o lavoro) di almeno sei mesi ha la possibilità di accedere al contributo.

Il progetto, promosso dal francese Pôle Emploi, è finanziato grazie ad EaSI (un programma dell’Unione Europea per l’occupazione e l’innovazione sociale), dura fino ad ottobre 2017 e vede la partecipazione di enti di ben sette paesi europei. Tra questi, Uniser Coop. Onlus è l’ unico partner italiano del progetto che ha attivato Mobilitas, il servizio per la mobilità europea ospitato presso Europe Direct Emilia-Romagna a Bologna, sportello che ha chiesto la collaborazione di Edic Barletta per la diffusione dell’iniziativa sul territorio pugliese.

Per accedere al programma, basta consultare il sito http://www.mobilitasonline.net/, scaricare la guida e fissare già da subito online un appuntamento con gli operatori (possibili colloqui via Skype)

Your First Eures Job prevede anche incentivi economici per le PMI che assumono, sempre con un contratto minimo di sei mesi, ragazzi provenienti dagli altri stati membri.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here