Esonerato Sergio La Cava: in panchina arriva Francesco Bitetto

Il Barletta 1922 comunica di aver sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra mister Sergio La Cava e dal ruolo di vice-allenatore il signor Eduardo Gargiulo. La società biancorossa ringrazia La Cava e Gargiulo per l’operato degli ultimi due mesi e gli augura le migliori fortune professionali per l’avvenire. La decisione è legata ad alcune divergenze di natura tecnica.

Il nuovo allenatore del Barletta 1922 sarà Francesco Bitetto. Nato il 7 ottobre 1969 a Bari, nella scorsa stagione ha guidato da gennaio ad aprile l’Unione Calcio Bisceglie (Eccellenza), panchina che già conosceva per aver allenato i neroazzurrostellati nella stagione 2013/2014. Di rilievo nel suo curriculum l’esperienza nell’annata 2011/2012 al timone del Martina Franca, compagine che aveva condotto in Lega Pro dopo una trionfale cavalcata. A gennaio del 2013, richiamato in corso d’opera dalla società martinese, Bitetto ha ottenuto una prestigiosa permanenza nell’allora Seconda Divisione. In bacheca anche una breve esperienza in D con il Bisceglie nella stagione 2012/2013 e la stagione trascorsa alla guida del San Paolo Bari nella stagione 2010/2011, conclusa con il piazzamento finale a ridosso della zona playoff. “Sono felicissimo di avere la possibilità di guidare una squadra importante come il Barletta: arrivo in una piazza molto importante-le sue prime parole in sella alla panchina biancorossa-mi piacciono le sfide e mi piace allenare piazze nelle quali il calcio si vive così intensamente. Tutti si aspettano grandi cose dal Barletta: abbiamo un organico che può arrivare in alto”. Bitetto dirigerà la seduta di allenamento di domani mattina, in programma alle 10 presso il campo “Yashin” di Ponte Lama, tra Trani e Bisceglie. Il nuovo allenatore biancorosso sarà presentato alla stampa sabato pomeriggio alle 17.30 presso i locali siti in via Roma 79-81.

 

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here