Episodi criminosi a Barletta, il sen. Damiani scrive a Matteo Salvini

Damiani

Una lettera al ministro dell’Interno Matteo Salvini con la richiesta di prestare particolare attenzione alla sicurezza del territorio, all’indomani dei gravi episodi di cronaca accaduti. A inviarla è il sen. Dario Damiani (FI), che dichiara: “In qualità di parlamentare, ho ritenuto doveroso informare il Ministero dell’Interno in merito a quanto accaduto in questi ultimi giorni nella città di Barletta, teatro di una sequenza di fatti criminosi preoccupanti, soprattutto per le modalità spregiudicate che hanno comportato grave rischio per l’incolumità pubblica dei cittadini. Con lodevole tempismo il Prefetto Sensi ha già provveduto a convocare il Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza, disponendo una intensificazione dei controlli, con particolare riguardo alle attività di spaccio di sostanze stupefacenti. Il mio auspicio è che tali controlli possano essere supportati dall’ausilio di ulteriori unità di personale da destinare al nostro territorio”. Si legge infatti nel testo della missiva inviata: “Chiedo al Ministero da Lei rappresentato di disporre eventuali ulteriori accertamenti in merito, confidando nell’egregio lavoro svolto a tutti i livelli dalle istituzioni preposte a tutela della sicurezza e per la riaffermazione della piena legalità, e auspico che sia valutata l’opportunità di dislocare ulteriori unità di personale delle Forze dell’Ordine sul territorio, al fine di arginare tempestivamente fenomeni delittuosi che potrebbero degenerare in una ben più grave situazione di emergenza”.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here