È sentimento che si va di ora in ora diffondendo fra i Barlettani: partecipare al cordoglio di tutta Italia per il dramma di Genova senza sfoggio inutile. Cioè partecipare alla processione eliminando i fuochi d’artificio previsti in serata.

Segnalo tale sentimento, dopo averlo pubblicamente condiviso sui social, all’amico Sindaco Mino Cannito ed al Comitato diocesano feste patronali nella persona dell’amico Presidente Tommaso Peschechera ringraziandoli per le loro sensibilità.

Nino Vinella

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here