Domani nelle Chiese del territorio si pregherà per la Pace in Ucraina

La situazione in Ucraina è ormai ben nota a tutti: le tensioni politiche degli scorsi mesi, nate in concomitanza con le elezioni e l’insediamento del nuovo governo, si sono via via amplificate fino a sfociare in quella che è a tutti gli effetti una Guerra Civile. Negli ultimi giorni, ad aggravare la già precaria situazione, è arrivata l’ingerenza della Russia, le cui truppe stanno rapidamente occupando la Crimea e altri centri nevralgici della nazione, scatenando le dure reazioni e le preoccupazioni della comunità internazionale.

A tal proposito, va raccolta l’esortazione del Vescovo dell’Arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie e Nazareth.

Con un messaggio ai sacerdoti dell’Arcidiocesi, Mons. Giovan Battista Pichierri, facendo seguito all’appello del Papa relativo al crisi dell’ Ucraina, li invita tutti a celebrare la messa – nelle parrocchie, rettorie, negli istituti religiosi – di domani 4 marzo  con l’intenzione di invocare dal Signore la pace. L’Arcivescovo inoltre esprime solidarietà ai nostri condiocesani presenti in quell’area.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here