Domani al Teatro Curci concerto conclusivo del Barletta Piano Festival 2015 con il quartetto “Nées Armonies”

Domani presso il Teatro “Curci” con inizio alle ore 21.15 è in programma il concerto conclusivo del Barletta Piano Festival 2015, evento musicale giunto alla sua nona edizione, organizzato sotto la direzione artistica del maestro Pasquale Iannone, in collaborazione con Francesco Saverio Caporale, presidente dell’associazione Amici della Musica – Mauro Giuliani.

Sul palco salirà il quartetto “Nées Armonies” composto dai pianisti Nicole Brancale e Maurizio Zaccaria, e dai percussionisti Francesco D’Aniello e Gennaro Pantaleo. Questi ultimi due, nel corso della loro esibizione, arriveranno a suonare un totale di venti strumenti ritmici.
Peculiarità della formazione è quella di ridare luce a un repertorio che mescola il suono del pianoforte a quello delle percussioni, ancora poco diffuso nelle grandi sale da concerto. Infatti il programma in apertura prevede l’esecuzione di quella che ancora oggi è considerata una pietra miliare del genere: la Sonata per due pianoforti e percussioni di Béla Bartok.
A seguire la Suite n. 1 op.5 del celeberrimo compositore russo Sergej Rachmaninov, brano scritto per i soli due pianoforti, che rappresenta tra le sue opere una delle pagine più fascinose e originali.
Il concerto si chiuderà con l’esecuzione del brano realizzato dal compositore italiano Giovanni Sollima, dal titolo “Subsongs”, scritto appositamente per il quartetto.

Ecco il programma di domani:

Bartok – Sonata per due pianoforti e percussioni

Rachmaninov – Suite N.1 Op.5 “Fantasie Tableaux” per 2 pianoforti

G. Sollima – Subsongs per 2 pianoforti e 2 percussionisti

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here