Disfida di Barletta, Cascella: “Barletta orgogliosa per Community library”

Continuano le iniziative promosse nella nostra città per la celebrazione della Disfida di Barletta. Barletta si segnala anche per la qualificazione del patrimonio cittadino con Community library.

“Barletta può dire con orgoglio di aver vinto la sfida di Community library”. Così il sindaco Pasquale Cascella in occasione del convegno inaugurale della mostra allestita a Palazzo San Domenico “Community Library – una sfida vinta”. Insieme alla dirigente Santa Scommegna, all’architetto Vincenzo Sidoti e al dottor Manlio Cassandro, che hanno curato e redatto i progetti, sono state presentate le modalità con cui sarà così possibile riqualificare il patrimonio culturale della città attraverso l’allestimento innovativo di spazi e l’acquisizione di strumentazioni e tecnologie avanzate per biblioteche che siano “essenza di territorio”. 

Ammessi al finanziamento regionale, i progetti, presentati dal Comune con il partenariato di associazioni culturali locali, riguardano l’avvio di nuove attività, individuate tra quelle indicate dall’avviso pubblico, per l’ex Convento di San Domenico e il recupero e ricollocazione della Biblioteca della ex Cantina Sperimentale nella storica sede della palazzina Reichlin. “Sarà un patrimonio che consegneremo alla città – ha affermato il sindaco – nell’ottica della valorizzazione dei beni che abbiamo tutti il dovere di riqualificare, sfruttandone appieno le potenzialità”. Il simbolico passaggio di testimone è stato così passato ai ragazzi del “Circolo dei lettori” del Liceo Classico “A. Casardi” di Barletta che si è cimentato in un “Certame di lettura”. 

Proseguono, dunque, gli eventi celebrativi dell’anniversario della Disfida. Il programma di oggi, lunedì 12 febbraio, prevede a partire dalle 9.30 il Convegno internazionale di studi “La coscienza del presente e la percezione del mutamento. La Disfida di Barletta e la fine del regno” a Palazzo Della Marra con la collaborazione scientifica del Centro Europeo di Studi sull’Umanesimo e Rinascimento Aragonese (CESURA).

Nuove occasioni di scoperta dei luoghi della Disfida con i percorsi guidati “Alla scoperta dei luoghi e monumenti” a cura delle associazioni Aufidus, Ctg Gruppo Leontine, Dida, ArcheoBarletta, Conf-Bat e Virgilio (ore 9.30 – 10.30 – 17.00 – 18.00. Prenotazioni presso l’Ufficio IAT tel. 0883331331).

Sarà ancora possibile visitare l’esposizione nella Cantina della Sfida sul “Mondo del Cavaliere” (dalle 10.30 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00) e a Palazzo San Domenico con i progetti di  “Community library – Una sfida vinta, (dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00).

Nel pomeriggio, alle 17.30 con ingresso libero, il Teatro “Curci” ospiterà l’evento per i 130 anni della Gazzetta del Mezzogiorno.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here