Dario Damiani (FI) su arresto per aggressione a un 90enne a Barletta

Un sincero plauso per l’attività investigativa che ha condotto al tempestivo arresto del presunto responsabile della vile aggressione a un 90enne nel centro storico della città di Barletta. Gli agenti del locale Commissariato della Polizia di Stato hanno, in pochi giorni, assicurato alla giustizia colui che aveva commesso un crimine particolarmente odioso, poiché perpetrato ai danni di una vittima in evidente stato di fragilità fisica, data l’età. Esprimendo lo sconcerto e l’indignazione di tanti cittadini, in merito avevo inviato una nota al Sig. Prefetto Sensi, auspicando maggiore attività di controllo sul territorio al fine di prevenire tali tipologie di reati che minano il senso di sicurezza della comunità, colpendola al cuore della sua quotidianità. Noto, inoltre, con piacere che ai fini dell’indagine si sono mostrati di grande utilità i filmati registrati dalle telecamere di videosorveglianza della zona. A tale proposito, ho sollecitato nei giorni scorsi il Ministero delle Infrastrutture e trasporti affinché approvi celermente il provvedimento autorizzativo richiesto dal Comune di Barletta per l’installazione e l’utilizzo di impianti di videosorveglianza nella ZTL cittadina. Ritengo, infatti, che ogni supporto offerto dalle moderne tecnologie vada implementato per garantire la più efficiente ed efficace operatività delle Forze dell’Ordine. Fermo restando il valore insostituibile del lavoro umano e della professionalità nelle attività di prevenzione e repressione dei crimini, dagli Agenti sempre profuso con encomiabile abnegazione sul nostro territorio, nonostante le innegabili criticità e carenze di personale e mezzi. Un sentito ringraziamento a coloro che operano con tale spirito di servizio per la sicurezza di tutti noi cittadini. 
 

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here