D’Ambrosio (M5S) su incidente ferroviario Andria-Corato: “Noi non molleremo”

Riportiamo le dichiarazioni di Giuseppe D’Ambrosio, parlamentare portavoce del Movimento 5 Stelle, ad un mese dall’incidente ferroviario avvenuto tra Corato e Andria:

Un primo immediato obiettivo era lo spostamento su gomma della tratta non in sicurezza.
Lo abbiamo chiesto per giorni, depositando anche un’istanza in Procura, per dare sicurezza ai cittadini.

Da Settembre, molto probabilmente, tutta la tratta di Ferrotramviaria che va da Barletta a Ruvo di Puglia sarà spostata su gomma! Questo purtroppo creerà dei disagi per i viaggiatori ma vigileremo sugli orari dei pullman, sul loro numero e sulla loro sicurezza.

Ora però bisogna avviare immediatamente i lavori di messa in sicurezza del binario unico affinché i treni possano tornare a viaggiare anche da Barletta a Ruvo di Puglia, eliminando i disagi causati ai cittadini per via del tratto da fare in pullman e senza il timore che si stia viaggiando su di un treno poco sicuro.

Noi non molleremo e non abbasseremo il livello di attenzione perché ce lo chiedono i cittadini ma soprattutto ce lo chiede il rispetto di quei 23 poveri innocenti affinché non siano morti inutilmente!!!

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here