Viviana Di Leo: “D’Ambrosio contro i giovani e contro il suo territorio”

barlettanews- D'ambrosio

L’Onorevole Giuseppe D’Ambrosio, parlamentare andriese del Movimento 5 Stelle è contrario allo sviluppo e alla crescita del Mezzogiorno e dei giovani.

O almeno è ciò che ha dimostrato con i fatti, nonostante spesso utilizzi, a questo punto impropriamente,  slogan che sottolineano tutta la sua vicinanza al nostro territorio e ai giovani.

Giovani del territorio che nel 2013 hanno votato Giuseppe D’Ambrosio alle parlamentarie del M5S e che gli hanno permesso di rivestire la carica di parlamentare della XVII Legislatura per la circoscrizione XXI Puglia.

La stessa Puglia che evidentemente l’Onorevole non ha ritenuto degna di ricevere 1,25 miliardi di euro previsti dal bando “Resto al Sud” destinato agli under 35.

“Resto al Sud” è solo una delle misure che rientrano nel Decreto Mezzogiorno e su cui D’Ambrosio ha espresso voto contrario nel 2017, durante il Governo Gentiloni.

Un controsenso tipicamente grillino, se pensiamo al progetto sul microcredito del M5S, di cui tanto stanno parlando in seguito allo scandalo di  “Rimborsopoli”.

Qual è il senso di non approvare misure governative che aiutano il Sud con incentivi maggiori e concreti?

Forse i 200 voti o poco più ricevuti alle parlamentarie non investono sufficientemente l’Onorevole D’Ambrosio della responsabilità politica che dovrebbe avere, partendo proprio dal suo amato territorio.

Viviana Di Leo, vice segretaria regionale GD PUGLIA

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here