Cori “Il Gabbiano” e “Studio D” cantano in un concerto di gemellaggio alla Sala Athenaeum

Domenica 22 novembre, presso la Sala Athenaeum di Barletta si è svolto un concerto di gemellaggio tra due cori pugliesi: il Coro Polifonico “Il Gabbiano” di Barletta, organizzatore dell’evento, e il Coro femminile “Studio D” di Castrignano del Capo (LE).

La serata è iniziata con l’introduzione musicale de “Il Gabbiano”, con due brani accompagnati dalla voce gentile della solista Matilde Maestria e dal giovane pianista Marcello Camporeale.

Introduzione che ha fatto da apri pista per il coro salentino, diretto dalla maestra Lara Inguscio, che si è esibito in un repertorio di brani di autori contemporanei di musica corale: come Mani di Luna di M.Maiero o Ponetemente di L.Donati, passando per brani di musica pop come Quello che le donne non dicono di E.Ruggeri e finendo con un bellissimo ed emozionante brano di musica ebraica Bo Yavo Haboker di J.Hadar.

Il concerto intitolato Stagioni a 4 Voci, ha portato gli ascoltatori in un viaggio musicale attraverso le quattro stagioni, con cambi tematici musicali e anche piccoli cambi scenici da parte dei membri del coro.

Si può certo definire un ottimo lavoro di promozione delle realtà del luogo in ambito musicale, quello che l’associazione culturale Coro Polifonico “Il Gabbiano” svolge nella nostra città, promuovendo questi concerti di gemellaggio.

Il prossimo gemellaggio si terrà il 5 dicembre alle ore 19.30 presso la chiesa di Sant’Andrea a Barletta, con l’Associazione Filarmonica “Zoltàn Kodàly” di Ortanova (FG).

Commenta questo articolo

CONDIVIDI
Articolo precedenteAllerta internazionale: intensificati i controlli sui treni
Articolo successivoCristian Barletta, il primato è tuo!
Ilda Dinuzzi
Ilda Dinuzzi nasce a Trani il nel 1992. Durante la sua infanzia sviluppa l'interesse per la musica e decide di percorrerne la strada studiando per dieci anni solfeggio e violino; da tredici anni è parte attiva della corale polifonica "Il Gabbiano" di Barletta, con la quale ha potuto vivere molteplici esperienze musicali. Nel 2010 si diploma presso l'IPSSAR di Margherita di Savoia e nel febbraio 2016 consegue la laurea in “Scienze dei beni culturali” presso l'Università degli studi di Bari "Aldo Moro". La sua propensione alla bibliophilia la porta nel 2014 a decidere di aprire il blog, un spazio in cui dove condivide le sue opinioni e riflessioni sui vari libri letti, passioni ed esperienze vissute. Attualmente è redattrice di Barletta News occupandosi prevalentemente di musica, libri e teatro ed è anche in attesa di continuare il suo percorso di studi in Archivistica e Biblioteconomia presso l'università La Sapienza di Roma.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here