Consorzi di bonifica: Riunione di maggioranza con Vendola e Nardoni

Si è svolta  una riunione in Regione tra i capigruppo di maggioranza del centrosinistra e il governo regionale, con il Presidente Nichi Vendola e l’assessore competente Fabrizio Nardoni, che ha avuto come oggetto una valutazione relativa ad alcune criticità applicative che stanno emergendo dopo l’emissione di avvisi di pagamento per i contribuenti in favore dei consorzi di bonifica.

Nel corso della riunione si sono approfonditi gli aspetti relativi a tali criticità che stanno determinando inquietudine e malumore da parte della popolazione pugliese.

Si è quindi deciso di aprire un rapido percorso di ascolto con gli amministratori locali, relativamente alla tassazione dei fabbricati prevista da una normativa nazionale, e con le associazioni del modo agricolo, relativamente alle cosiddette “cartelle pazze” rese, in alcuni casi, molto alte a causa di valori cospicui di reddito catastale di base.

Alla fine di questa fase di ascolto si cercherà in tutti i modi di superare qualunque elemento di incertezza secondo criteri di equità, sia pure condividendo l’orientamento che, dopo molti anni di sospensione della contribuzione rispetto alla necessità di finanziare le opere di bonifica, occorre ridare equilibrio al sistema garantendo servizi pagati dai contribuenti interessati e non da tutti i cittadini pugliesi.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here