Grandioso successo per il 29° concorso Giovani Musicisti “Città di Barletta”

concorso

Sono già  trascorsi 29 anni da quando una giovanissima Associazione Culturale che muoveva i suoi passi nel variegato campo della Musica, decise di organizzare il suo primo Concorso Musicale Nazionale.

Era il 1990, e la  Prima Edizione del Concorso Nazionale per Giovani Musicisti “Città di Barletta, si tenne allora, come oggi,  nella prima decade di maggio, presso la Sede dell’Associazione Curci, in viale Marconi, allestita per accogliere i già numerosissimi partecipanti provenienti da tutta la Puglia e da regioni vicine.

Il concorso che ottenne subito un clamoroso successo di partecipazione, richiese la necessità di una sede più idonea alla sua realizzazione e la seconda edizione ebbe come palcoscenico la bellissima Sala Rossa del Castello, dove per vari anni il Concorso vide  le successive sue Edizioni.

Nel 1996 il Concorso divenne Europeo, coinvolgendo musicisti provenienti dal Centro Europa e dal Bacino Adriatico, e nonostante il periodo non ottimale per la ex Yugoslavia, i partecipanti provenienti dal Bacino del Mediterraneo, dopo lunghe peripezie per ottenere il visto e viaggi lunghissimi per evitare i teatri di guerra,  affollarono il Foyer del Teatro Curci, diventato sede stabile del Concorso.

Nel 1997, vista la presenza notevole di concorrenti stranieri che chiedevano di partecipare a questo importantissimo evento musicale, il Concorso divenne Internazionale e vide arrivare tantissimi giovani musicisti speranzosi di farsi conoscere in Italia.

Le selezioni erano durissime, ma ogni volta si creava  fra tutti i concorrenti una “convivialità delle differenze” che rappresenta  il punto focale per la costruzione di un futuro di pace e civiltà.

Nonostante i tempi difficili, il Concorso riuscì a creare delle sinergie con Parigi, Taiwan, il Giappone e la Cina e ogni edizione vide incrementare sia il numero dei partecipanti che quello delle nazioni partecipanti.

E così di anno in anno, questo “Festival Musicale” è diventato il fiore all’occhiello della città di Barletta, che ogni anno si prepara ad accogliere tantissimi musicisti provenienti da tutto il mondo.

E, ancora oggi, dopo ben 29 anni,  siamo pronti ad accogliere i tantissimi musicisti provenienti da circa 60  diverse nazioni che si preparano ad affrontare la loro “Disfida Musicale” che quest’anno si svolgerà interamente nello splendido scenario del Teatro Curci, palcoscenico prestigioso che ogni anno ospita grandi nomi di livello internazionale.

Queste le parole che il maestro Francesco Monopoli, fondatore e Direttore Artistico della manifestazione, con una certa commozione e orgoglio ha voluto regalarci nel raccontare la nascita di questa splendida realtà”.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here