Concerto di Natale dell’Associazione Cultura e Musica “G.Curci”

Tradizionale “Concerto di Natale”, domenica 20 dicembre, con porta alle ore 18,00 , e inizio alle ore 18,30, nella splendida cornice della Chiesa di S.Antonio a Barletta, a conclusione della 31.ma Stagione Concertistica – Autunno Musicale dell’Associazione Cultura e Musica “G.Curci” di Barletta.

Di scena il Quintetto di Fiati “Legni Pregiati”, Claudia Lops- Flauto, Pietro Sterlaccio – Clarinetto, Giuseppe Sparapano -Clarinetto, Paolo Minafra – Clarinetto, Giacomo Piepoli – Clarinetto Basso, che si avvarra della splendida voce del soprano Marilena Gaudio.

Il Quintetto di Fiati , nasce nel 2009 come quartetto di clarinetti . I componenti, talentuosi musicisti pugliesi, hanno collaborato e collaborano stabilmente con prestigiose realtà orchestrali quali: Orchestra Filarmonica Pugliese; Orchestra Giovanile Italiana di Fiesole; Orchestra Regionale Pugliese; EurOrchestra di Bari; Orchestra Sinfonica della Provincia BAT e molte altre; collaborando con direttori quali Renzetti, Inglese, Samale, Lepore, Minafra, Marvulli, Garofalo, Lentini, Campanale e altri ancora.

Una formazione cameristica caratterizzata dalla possibilità di affrontare generi

musicali differenti anche attraverso l‟esecuzione di brani scritti e arrangiati dagli stessi strumentisti dell‟ensemble: un ricco repertorio che spazia dal Classicismo fino

alla musica contemporanea, con una particolare attenzione per la cultura etnica e ai

pezzi lirici più famosi, passando anche dal ragtime al jazz. Dal 2013 al quartetto di clarinetti è stato aggiunto il flauto traverso, trasformando la formazione in un quintetto di fiati. Il quintetto si esibisce regolarmente su commissione di Associazioni, Fondazioni ed Enti Pubblici in concerti del più vario genere, imponendosi come realtà del tutto positiva del territorio regionale. Il quintetto “Legni Pregiati” è caratterizzato da estrema affidabilità, che ha nella versatilità e nella professionalità i propri punti di forza. Obiettivo è quello di diffondere la buona musica con soli cinque musicisti. Prerogativa del loro stile è la ricerca timbrica in ogni dimensione del genere cameristico: una continua sperimentazione sulle infinite possibilità espressive degli strumenti facenti parte della famiglia dei legni. Una formazione piccola ma estremamente versatile che riesce a soddisfare ogni esigenza cromatica imitando le caratteristiche sonore di organici più vasti.

Al quintetto si affiancherà la splendida voce del soprano Marilena Gaudio, artista poliedrica che abbiamo già potuto apprezzare ora nelle vesti di Violetta, ora Tosca, ora Butterfly, Mimì e Musetta.

Il programma proposto, fortemente suggestivo e piacevole, interamente dedicato a Musiche della nostra tradizione natalizia con echi di melodie di paesi lontani, famosissime, ci riserverà delle graditissime sorprese e sarà un degno preludio all’arrivo della festività più attesa da tutti.

info : 3803454431; www.culturaemusica.it; www.facebook.com/asscurci

 

 

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here