Ciak, Si Gira!: Il cinema itinerante promuove la Puglia

furgoncino1500 km, 7 città, 5 cortometraggi, 1 cinema, 1 furgoncino.
Sono i numeri del tour Ciak, Si Gira!: un piccolo cinema in un furgoncino Volkswagen del 1969 che gira l’Italia proiettando cortometraggi girati in Puglia.

Il cinema itinerante può ospitare un massimo di quattro persone per ogni proiezione; un’esperienza intima capace di affezionare il pubblico.
Al suo interno vintage e tecnologia si mescolano fino a diventare una metafora del progetto stesso: la cultura del territorio raccontata attraverso le storie dei grandi personaggi pugliesi che hanno contribuito alla definizione dell’identità pugliese del ‘900.

Il tour di un mese toccherà sette tra le più importanti città in Italia (Bari, Napoli, Roma, Firenze, Bologna, Milano, Torino) realizzando una vera e propria campagna di promozione territoriale per la Puglia.

Il diario di viaggio è ospitato dal sito-blog www.cinemaitinerante.it, e dalla pagina Facebook (www.facebook.com/piccolo.cinema.itinerante) in cui si descrive il tour attraverso contenuti di testo, immagini e video, aggiornati di tappa in tappa.

Una storia articolata tra strada e web che i due fratelli Alessandro e Valerio Del Re non vedono l’ora di vivere e raccontare. Sono i due pubblicitari barlettani ad aver ideato e vinto il bando della Regione Puglia “Principi Attivi 2012” grazie alla loro voglia di innovare e sperimentare forme di promozione territoriale non convenzionali.

È inoltre prevista per oggi, alle ore 11,00 presso il Castello Svevo di Barletta ad opera dell’associazione teatrale Ciak si gira!, la presentazione ufficiale del progetto.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here