“Siamo profondamente colpiti dalla scomparsa dell’avv. Biagio Capacchione, da oltre trent’anni punto di riferimento legale del nostro sindacato. Esprimo a nome personale, di tutto il gruppo dirigente e dell’ufficio legale composto da altri avvocati convenzionati alla Cgil Bat, le più sentite condoglianze alla famiglia Capacchione. Siamo vicini al loro lutto perchè anche per noi si tratta di una perdita incolmabile”. Così Giuseppe Deleonardis, segretario generale della Cgil Bat appresa la notizia della morte dell’avv. Biagio Capacchione.

“Non se ne è andato solo un valente professionista che ha saputo con tenacia difendere i nostri lavoratori, ma un pezzo importante della Cgil e dell’intero mondo giuslavorista. L’avv. Capacchione è stato al nostro fianco non solo nelle aule di tribunale a tutela dei nostri iscritti ma è stata una persona che ha creduto sino in fondo nel valore più alto dei diritti ed ha saputo declinare, durante la sua lunga attività professionale, il senso più nobile della parola lavoro”.

“Di lui ricorderemo le qualità prima umane che professionali, grande la competenza ma ancor di più grande la disponibilità, l’umiltà ed il senso della giustizia. Di Biagio non dimenticheremo mai la sua caratteristica più importante, quella di stare sempre dalla parte dei più deboli”.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here