Sabato 15 dicembre 2018, a Barletta, presso la Sala della Comunità della Parrocchia SS. Crocifisso, sarà conferito il premio ‘Cattedra degli Anargiri’ a padre Saverio Paolillo, sacerdote comboniano, nativo di Barletta, da oltre trenta anni missionario in Brasile, che fra alcuni giorni tornerà in Italia per un breve soggiorno.
Il programma dell’iniziativa è il seguente:
• Ore 19.00, S. Messa
• Ore 20.00, nella Sala della Comunità parrocchiale, “Dio c’è! Io l’ho incontrato per strada tra gli emarginati”, testimonianza di padre Saverio
• Interventi di:
Cosimo Cannito, sindaco di Barletta
– Mons. Filippo Salvo, vicario episcopale
– Mons. Giuseppe Paolillo, parroco del SS. Crocifisso
– Ruggiero Dimonte, direttore de La Stadera
– Vito Caterino, presidente dell’Associazione Ss. Medici, che consegnerà il premio
• Moderatore: Riccardo Losappio, direttore dell’Ufficio diocesano cultura e comunicazioni sociali
L’iniziativa è stata promossa dalla Parrocchia SS. Crocifisso, dal periodico parrocchiale ‘La Stadera’ e dall’Associazione Santi Medici.

L’idea della cattedra degli Anàrgiri nasce dall’intuizione di conoscere a fondo alcune figure significative di uomini e donne che hanno saputo tradurre, nella propria vita, un’intenzione e un’originalità, in questo caso sul vivere la gratuità, nel campo sociale e religioso, capace di fare scuola, sull’esempio dei Santi Medici Anàrgiri Cosma e Damiano.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here