Casamassima, denunciato titolare officina per gestione illecita dei rifiuti

carabinieri

Nel corso di un mirato servizio di controllo del territorio, condotto dai Carabinieri della Stazione di Casamassima in collaborazione con personale specializzato del Nucleo Operativo Ecologico di Bari, finalizzato alla prevenzione dei reati in materia ambientale, è stato denunciato il titolare di un’officina elettromeccanica del luogo. L’uomo è ritenuto responsabile della violazione di norme sulla gestione dei rifiuti, poiché nel corso del controllo eseguito nell’officina gli operanti hanno appurato che lo stesso affidava lo smaltimento reflui e pezzi meccanici provenienti da riparazioni di veicoli, a ditte non autorizzate.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here