L’unico sistema di prenotazione utile per il rilascio della  Carta d’Identità Elettronica (CIE) è quello istituito dal Ministero dell’Interno (www.cartaidentita.interno.gov.it, accessibile anche attraverso il link sul portale istituzionale del Comune), con il collegamento diretto mediante il tasto “Prenota”.

Lo stabilisce un’ordinanza del sindaco Cosimo Cannito, emanata con l’obiettivo di abbreviare i tempi di consegna del nuovo documento e garantire il buon funzionamento del servizio. Le disposizioni, valide con decorrenza immediata, invitano il personale in servizio agli sportelli anagrafici abilitati al rilascio della CIE a evadere le domande presentate “a vista”, ossia quelle del cittadino che si presenti agli sportelli privo della prenotazione, solo quando liberi dal disbrigo delle richieste formulate on line attraverso il sito ministeriale.

Nell’ordinanza sindacale, infine, sono stabiliti gli orari di apertura al pubblico degli sportelli di front office anagrafici comunali sino allo smaltimento delle prenotazioni lì già registrate: gli uffici di via Ofanto n. 54 apriranno al pubblico tutte le mattine dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 12, restando chiusi nei pomeriggi del martedì e del giovedì. Lo sportello di viale Marconi n. 33, invece, sarà aperto dalle 8.30 alle 12 e dalle 15 alle 17 tutti i giorni dal lunedì al venerdì, mentre il sabato sarà attivo dalle ore 9 alle 11.

 

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here