Caroli su vertenza OM. Costituito Tavolo per valutare nuove manifestazioni di interesse

“La partecipazione diretta del ministro Guidi all’odierno tavolo della vertenza OM- ha detto l’assessore al lavoro, Leo Caroli, rappresenta un forte segnale di ‘riattenzione’ da parte del Governo alla vertenza.

“In particolare- ha continuato L’assessore- l’intervento diretto del Ministro ritengo rappresenti una vera e propria presa in carico del processo di reindustrializzazione dello stabilimento di Modugno ed ha indubbiamente contribuito a placare lo stato di agitazione sociale ed istituzionale conseguente al dirottamento del piano industriale Metec verso altre aree di crisi(Sicilia, Termini Imprese).

“ Attribuisco a questa presa in carico- ha detto ancora Caroli- una sorta di valore risarcitorio nei confronti della Puglia in generale e, in particolare, dei lavoratori e delle loro famiglie colpevoli di aver creduto al nuovo investimento.

“Siamo pronti adesso all’impegno, nel gruppo di lavoro costituito ad hoc dal Ministero ( ne fanno parte Ministero e Regione,ndr) per valutare le nuove manifestazioni di interesse che oggi sono state annunciate. La Regione – ha concluso Caroli_ farà di tutto perché le legittime aspettative dei lavoratori non vadano, nuovamente, deluse”

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here