Carmen Consoli presenta a Bari “L’abitudine di tornare”

Sicuramente non accade tutti i giorni di poter incontrare un’artista dal calibro di Carmen Consoli. Da circa dieci giorni, la sublime cantante catanese sta girando per le varie librerie Feltrinelli sparse sul territorio italiano, faecndo tappa anche a Bari, per promuovere il suo nuovo album: “L’abitudine di tornare”. Titolo un po’ curioso e forse pertinente, visto che l’artista è tornata a cantare solo dopo cinque anni di silenzio. Per immensa gioia dei suoi fan il ritorno è effettivamente avvenuto. A tal proposito a cantante ha affermato: “solo quando si ha l’ispirazione e qualcosa da comunicare torno a farmi sentire”.

Quello di mercoledì è stato un uggioso pomeriggio barese, ma le condizioni climatiche non hanno assolutemente frenato gli scatenati e numerosi fan. La fila era davvero lunghissima, in molti hanno atteso per ore; qualcuno mi ha riferito di essere lì dalle 9,30 nonostante l’evento fosse fissato per 19,00. Tutto questo per vedere, ascoltare e farsi autografare i cd dalla cantante, la quale tuttavia si è fatta alquanto desiderare!

Come lei stessa ha spiegato “i suoi doveri di madre l’hanno fatta arrivare in ritardo” ma questo non le ha impedito di mostrarsi a cuore aperto davanti al pubblico che scalpitava ed era in fibrillazione per il suo arrivo. Dimenticato il ritardo in una frazione di secondo, Carmen Consoli ha intonato magistralmente alcuni brani del nuovo album. La Feltrinelli gremita di gente, era totalmente incantata dalla  soave performance.  In unplugged, il pubblico ha avuto l’onore di ascoltare “Ottobre”, “La signora del quinto piano” e ovviamente “L’abitudine di tornare”, tutti brani tratti dall’album omonimo. Infine la cantante ha voluto regalare alla platea un suo intramontabile successo, “Parole di Burro”.

Inutile dirlo, assistere dal vivo ad una performance canora è tutta un’altra storia. In un contesto originale come quello di una grade libreria come la Feltrinelli  è un’emozione unica come è unica la voce di Carmen Consoli che quando canta ha il potere di trasmettere emozioni incredibili. I suoi sono brani di un certo spessore, con tematiche forti e realistiche che rispecchiano la reltà odierna del nostro Paese (specie con i brani del nuovo album) ma c’è spazio anche per le storie d’amore contorte. Il tutto racchiuso in quella chiave poetica che da sempre ha contraddistinto la grande artista nel panorama musicale italiano.

Commenta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here